Sei in

Tour de France 2018 anteprima tappa 10: iniziano le Alpi

Link per il Tour

 

ALTIMETRIE

START LIST

CLASSIFICHE

RISULTATO

 

Dopo la prima settimana del Tour de France con le tappe dedicate ai velocisti, la Crono squadre e la Tappa sulle pietre di domenica 15 luglio, ecco arrivare finalmente le montagne. La partenza è subito con il botto: tre Gran Premi di 1^ categoria e uno di HC. Il primo GPM, un 4^ categoria potrebbe passare anche inosservato. La classifica dei big è ancora molto corta e quindi i giochi per la vittoria finale sono ancora tutti da fare.  Ma scendiamo più nel dettaglio di questa decima frazione della Garnd Boucle, la Annecy > Le Grand-Bornand di 158,5 km:

 

 

[AdSense-A]

 

Tour de France 2018 tappa 10: percorso, planimetria e altimetrie

 

Come detto in totale i Gran Premi della Montagna saranno cinque: si inizia al km 19 con il Col de Bluffy, una 4^ di 1.5 km al 5.6%. Dopo di che si comincia a fare sul serio. Al km 43 i corridori incontreranno il Col de la Croix Fry di 1^ categoria di 11.3 km al 7% di pendenza media.

Al km 68.5 è la volta del Montée du plateau des Glieres Hors Categorie, 6 km con 11.2% di pendenza media. Si tratta di una salita inedita per il Tour.

Si arriva dopo una lunga discesa, una salita e ancora una discesa ad un piano cui segue l’ascesa al terzo GPM di giornata, il Col de Romme, 1^ categoria di 8.8 km al 8.9% di pendenza media, situato al km 130. Si scende e subito dopo si ricomincia a saliere per l’ultima asperità della 10^ frazione: il Col de la Colombiere GPM di 1^ categoria, lungo 7.5 km al 8.5%. Su questa salita nel 200o a vincere fu un certo Marco Pantani. Una volta scollinati i corridori avranno solo discesa ed un breve tratto in piano fino al traguardo.

Ecco di seguito la planimetria, l’altimetria e i profili altimetrici delle principali salite della decima frazione del Tour de France:

 

 

 

 

[AdSense-B]

 

Condividi su

Post Correlati