Sei in

Tour de France 2017 tappa 15 vittoria di Mollema, Ulissi secondo!

Tour de France 2017 tappa 15 vittoria di Mollema, Ulissi secondo!

Le Puy en Velay – Vince Bauke Mollema Trek-Segafredo in solitaria. Secondo posto per Diego Ulissi UAE Team Emirates e terzo per Tony Gallopin  Lotto Soudal.


pub

In clasifica generlae Chris Froome Conserva la Maglia Gialla, anche se oggi ha subito un attacco pesante dai suoi avversari mentre subiva una foratura. Daniel Martin Quick Step Floors recupera diversi secondi con una azione negli ultimi km.

Cronaca della tappa

Pronti via è partita immediatamente la fuga di 5 uomini: Warren Barguil Team Sunweb Dylan Van Baarle Cannondale – Drapac Damiano Caruso BMC Racing Team Serge Pauwels Dimension Data Tsgabu Grmay Team Bahrain Merida.

Tra loro e il gruppo della Maglia Gialla un gap di 3’20’’ e un folto gruppo di contrattaccanti,23 corridori  tra cui nomi eccellenti: sono  Jan Bakelants  Ag2r, Bauke Mollema Trek – Segafredo, Alessandro De Marchi Amael Moinard e Nicholas Roche BMC Racing Team, Kristijan Durasek Diego Ulissi  UAE Team Emirates, Thibaut Pinot  FDJ, Thomas De Gendt  Tony Gallopin e Tiesj Benoot  Lotto Soudal,  Michael Matthews   Simon Geschke Team Sunweb, Tony Martin Maurits Lammertink  e Robert Kiserlovski Kathusa Alpecin  Primoz Roglic Lotto NL Jumbo, Romain Sicard e Lilian Calmejane Direct Energie,  Romain Hardy e Pierre Luc Perichon Fortuneo Oscaro, Daniel Navarro e Luis Maté  Cofidis Solutions Crédits

Km 28.5 – Montée de Naves d’Aubrac 1^ Categoria

Al primo GPM di giornata è transitato per Barguill seguito da  Pauwels e Caruso

Km 43.5 – Côte de Vieurals 3^ Categoria

Quando I fuggitivi iniziano a salire verso il secondo GPM I cinque uomini di testa hanno un vantaggio di 4’20’’ circa. Anche questa volta il primo a transitare in cima è Barguill che consolida sempre di più la sua Maglia a Pois, seguito da Pauwels.

Nel tratto in pianura aumenta il vantaggio del gruppo di testa e i fuggitivi vengono raggiunti dai contrattaccanti. Ora ci sono 28 uomini al comando con un vantaggio sul gruppo Maglia Gialla che va oltre i 7’. Quando mancano 67 km alla fine della frazione Tony Martin si lancia in un attacco solitario.

Km 158.0 – Col de Peyra Taillade   1^ Categoria

Il tedesco arriva ai piedi della salita con più di 1’30’’ di vantaggio sui 27 fuggitivi e più di 9’ sul gruppo dei migliori dove, nel frattempo si assiste ad un attacco della AG2R in blocco. Di questo forcing ne fa le spese la Maglia Gialla Chris Froome Team Sky che oltre a rimanere attardato fora e riceve la ruota da una suo compagno. Fabio Aru Astana Pro Team rimane sulle ruote degli attaccanti. In tutto Froome perde una quarantina di secondi. In salita la maglia gialla rientra sul gruppo dei big.

Ai -3,5km dalla cima Tony Martin inizia a faticare e perde secondi dai sui immediati inseguitori da cui esce Barguil che va alla caccia del tedesco in vista del GPM. Servono solo 500m al francese per riprendere il corridore della Kathusa Alpecin . Dietro si stacca ancora una volta Nairo Quintana Movistar Team

Questi i passaggi in cima al Col de Peyra Taillade : 1° Warren Barguil, 2° Serge Pauwels ; il gruppo dei migliori di cui fanno parte Romain Bardet AG2R, Chirs Froome e Mikel Landa Team Sky , Rigoberto Uran Cannondale Drapac, Fabio Aru Astana Pro Team , Alberto Contador Trek-Segafredo, Daniel Martin Quick Step Floors, Simon Yates Orica Scott, Louis Meintjes UAE Team Emirates al passaggio in cima passa con 6’30’’ di ritardo dalla testa della corsa. In discesa Bauke Mollema Trek Segafredo si lancia all’attacco.

Km 176.5 – Côte de Saint-Vidal 4^ Categoria

La salita vede 6’40’’ il vantaggio di Mollema sul gruppo Maglia Gialla e 50’’ sui suoi immediate inseguitori. Mollema transita per primo in cima, con 18’’ di vantaggio su Barguil e Roglic. Dopo la cima si forma un quartetto all’inseguimento dell’olandese della Trek-Segafredo. Sono Barguil, Roglic, Gallopin e Diego Ulissi.

Quando mancano 2000 m Mollema ha una manciata di secondi sui suoi immediati inseguitori. La vittoria è sua. Alle sue spalle secondo posto per Diego Ulissi.

Tour de France 2017 tappa 15 ordine di arrivo

1 Bauke Mollema (Ned) Trek-Segafredo 4:41:47
2 Diego Ulissi (Ita) UAE Team Emirates 0:00:19
3 Tony Gallopin (Fra) Lotto Soudal
4 Primoz Roglic (Slo) Team LottoNl-Jumbo
5 Warren Barguil (Fra) Team Sunweb 0:00:23
6 Nicolas Roche (Irl) BMC Racing Team 0:01:00
7 Lilian Calmejane (Fra) Direct Energie 0:01:04
8 Jan Bakelants (Bel) AG2R La Mondiale
9 Thibaut Pinot (Fra) FDJ
10 Serge Pauwels (Bel) Dimension Data

[AdSense-A]

Tour de France 2017  Classifica Generale

1 Christopher Froome (GBr) Team Sky 64:40:21
2 Fabio Aru (Ita) Astana Pro Team 0:00:18
3 Romain Bardet (Fra) AG2R La Mondiale 0:00:23
4 Rigoberto Uran (Col) Cannondale-Drapac 0:00:29
5 Daniel Martin (Irl) Quick-Step Floors 0:01:12
6 Mikel Landa (Spa) Team Sky 0:01:17
7 Simon Yates (GBr) Orica-Scott 0:02:02
8 Louis Meintjes (RSA) UAE Team Emirates 0:05:09
9 Alberto Contador (Spa) Trek-Segafredo 0:05:37
10 Damiano Caruso (Ita) BMC Racing Team 0:06:05

==> Clicca qui per tutte le classifiche aggiornate

Condividi su

Post Correlati