Sei in

Tour de France 2017: penalità Uran i giudici dell’UCI ci ripensano

Alla fine dopo le polemiche innescate dal Team Manger della Cannondale Drapac   Jonathan Vaughters sui 20” di penalità inflitti a Rigoberto Uran, reo di avere preso una borraccia da personale non autorizzato, i giudici dell’UCI ci hanno ripensato e hanno annullato la sanzione.

Vaughters aveva messo l’accento sul fatto che anche Romain Bardet AG2R, vincitore della 12^ frazione del Tour andava punito per lo stesso motivo. Insomma ieri si è ripetuta la stessa situazione della 4^ tappa, dove Peter Sagan era stato punito per aver causato la caduta di Mark Cavendish mentre il vincitore, il francese, Arnaud Demare anche lui autore di un comportamento scorretto e come tale sanzionabile, non aveva subito nessuna penalizzazione.


pub

Insieme a Uran erano stati penalizzati per lo stesso motivo anche George Bennett  LottoNL Jumbo  e Serge Pauwels  Dimension Data: anche loro recuperano i 20”.

[AdSense-A]

In classifica generale il colombiano della Cannondale Drapac rimane quarto in classifica ma il suo distacco dalla Maglia Gialla di Fabio Aru Astana Pro Team torna a 35”.

 

Condividi su

Post Correlati