Sei in

Rachele Barbieri Oro per l’Italia ai Mondiali su Pista di Honk Kong 2017

Rachele Barbieri Oro per l’Italia ai Mondiali su Pista di Honk Kong 2017

Honk Kong 2017 – Inizia subito bene l’avventura degli azzurri nella prima giornata ai Mondiali su Pista a Honk Kong: nella specialità Scratch Donne è la giovane Rachele Barbieri ad aggiudicarsi la medaglia d’oro. L’atleta azzurra di Pavullo, al suo primo mondiale Elite a soli 20 anni, era arrivata all’appuntamento non tra le favorite. Con una gara che ha entusiasmato tutti, Rachele però ha messo in fila le più quotate avversarie: seconda la britannica Elinor Barker e terza la belga Jolien D’Hoore.

 

Bene anche il quartetto inseguimento a squadre femminile

La giornata era già iniziata bene per i nostri colori: quarte le ragazze nelle qualifiche dell’inseguimento a squadre: arrivando quarte si giocheranno la finale per l’oro e l’argento contro gli Stati Uniti vincitrici della gara. Australia e Canada (rispettivamente seconda e terza) saranno le protagoniste dell’altra semifinale. Elisa Balsamo, Simona Frapporti, Francesca Pattaro e Silvia Valsecchi  allenate dal Ct Salvoldi con la prestazione di questa mattina hanno migliorato anche il record italiano.

Anche il quartetto maschile si gioca la finale per l’oro e l’argento

Nell’inseguimento a squadre maschile il quartetto azzurro, allenato dal Ct Marco Villa e composto da Simone Consonni, Liam Bertazzo, Filippo Ganna e Frnaceso Lamon ha fatto segnare il terzo tempo migliore in assoluto. Prima l’Australia, mentre al secondo posto si è qualificata la Nuova Zelanda che si giocherà la finale per l’oro e l’argento contro in nostri atleti. La Francia quarta se la vedrà con gli Australiani.

Ordine di arrivo SCRATCH DONNE

  1. Barbieri Rachele (Ita)
  2. Barker Elinor (Gbr)
  3. D’Hoore Jolien (Bel)
  4. Hammer Sarah (Usa)
  5. Wild Kirsten (Ola)
  6. Duehring Jasmin (Can)
  7. Huang Li (Cina) a 1 giro
  8. Diao Xiao Juan (Hkg)
  9. Clonan Kristina (Aus)
  10. Fournier Roxane (Fra)
  11. Klimchenko Tetyana (Ucr)
  12. Pavlendova Alzbeta (Svk)
  13. Hochmann Lucie (Cze)
  14. Usabiaga Balerdi Ana (Spa)
  15. Gurley Lydia (Irl)
  16. Stenberg Anita Yvonne (Nor)
  17. Romanyuta Evgeniya (Rus)
  18. Eberhardt Verena (Aut)
  19. Kaczkowska Justyna (Pol)
  20. Trebaite Ausrine (Ltu)
  21. Uwano Minami (Giap)
  22. Paller Tatjana (Ger)

Immagine in evidenza da www.federciclismo.it

 

Condividi su

Post Correlati