Sei in

Poschiavo , un piccolo paese del Canton Grigioni, tra sole e magia

Poschiavo - il lago

Il  lago di Poschiavo lambisce le sponde di una conca che toglie il fiato a chi la vede e non solo per la prima volta. Le sue acque tranquille e verdi come gli alberi che lì si rispecchiano sono l’avamposto del paese che non si affaccia direttamente sul lago ma a cui dà il nome. Respirare a pieni polmoni e perdere lo sguardo nell’immensità tra acqua e cielo non può che far perdere il passante nei suoi pensieri. E calmargli l’anima. Solo l’inconfondibile fischio del trenino del Bernina richiama alla realtà. Con l’eleganza delle sue carrozze e delle sue locomotive rosse sembra un giocattolo: corre e si arrampica sulle montagne del passo del Bernina senza fatica. Spettacolo per i turisti, orgoglio per i valligiani.

Poschiavo - Veduta sul lago
Poschiavo – Veduta sul lago (Foto Alice Labagnara)

Il paese si adagia perfettamente nella valle ampia e soleggiata, circondata da cime suggestive e familiari per chi ha negli occhi e nel cuore quel posto e che si colorano magicamente di rosa al tramonto.

Non percorriamo la strada principale, ma addentriamoci tra le stradine interne, perfettamente a misura d’uomo: tra i prati verdi e ben curati spiccano la chiesetta di Santa Maria e il Convento Nuovo.

Poschiavo - chiesetta di Santa Maria e il Convento Nuovo
Poschiavo – chiesetta di Santa Maria e il Convento Nuovo (Foto Alice Labagnara)

In questa cornice si trova anche la scuola del paese. Qui i ragazzi della primaria e della secondaria vivono le loro giornate di formazione, nel pieno dell’energia di spazi senza confini e colori allegri che, nella maggior parte degli edifici scolastici italiani, mancano totalmente.

Poschiavo - La scuola
Poschiavo – La scuola (Foto Alice Labagnara)

La via dei Palazzi, con case in stile spagnoleggiante e vivacissimi giardini, porta al nuovissimo Ospedale San Sisto, struttura necessaria ed efficiente che ha la responsabilità di servire la valle. Quasi a presidiare questa parte più esterna del paese, una bellissima casa in pietra che rappresenta il gusto semplice ma elegante delle case storiche, con gli immancabili gerani rossi alle finestre.

Dirigendosi verso il centro,è un susseguirsi di angoli e scorci spettacolari: si incontrano un antichissimo pozzo; la Casa Anziani che garantisce, pur nella sua funzione, una particolare accoglienza ai suoi ospiti e di cui il giardino curatissimo e le tante attività di svago organizzate ne sono sintomo evidente.

Poschiavo - L'antico Pozzo
Poschiavo – L’antico Pozzo (Foto Alice Labagnara)

Il Vecchio Convento si trova proprio accanto a questa residenza di lusso e ci introduce nella piazza centrale. Qui i campanili della Chiesa Cattolica e di quella Protestante sembrano presiedere le attività di una piazza che è, principalmente, luogo di incontro: i locali tipici, le case decorate, il mercatino estivo esprimono il fortissimo rispetto della tradizione pur nella fiducia per il nuovo. Attraversare il ponte sul fiume Poschiavino permette di cogliere un altro scorcio particolare: oltre le acque limpide, si staglia il Museo. Spazi adibiti a mostre temporanee si affiancano a quelli dedicati al ricordo del passato con testimonianze di vita del paese e del vicino presente, con la presenza dell’orso M13 ,tassidermizzato , che ha riempito la cronaca locale con le sue scorribande e con la sua particolare ma pericolosa, ghiotta predilezione per Poschiavo, le sue valli, i suoi animali e i suoi abitanti… Inevitabile dargli ospitalità ,quindi, nel museo…..

Il giro si conclude alla rinomata stazione ferroviaria. Qui i treni del Bernina Express vanno e vengono instancabili tutto il giorno: il fascino che esercitano cattura grandi e piccini da sempre. Che si proceda diretti a nord verso l’Engadina, o che si scenda verso la Valtellina, qui, in questo angolo di paradiso, un pezzo di cuore lo lasciano tutti.

Poschiavo - La casa anziani
Poschiavo – La casa anziani (Foto Alice Labagnara)
Poschiavo - Campanile della Chiesa Cattolica
Poschiavo – Campanile della Chiesa Cattolica (Foto Alice Labagnara)
Poschiavo - Campanile della Chisesa Protestante
Poschiavo – Campanile della Chisesa Protestante (Foto Alice Labagnara)
Poschiavo - Museo
Poschiavo – Museo (Foto Alice Labagnara)
Poschiavo - Il Trenino Rosso
Poschiavo – Il Trenino Rosso (Foto Alice Labagnara)
Condividi su

Post Correlati