Sei in

Portare traffico al sito: 6 tipi di contenuto per content marketing

6 tipi di contenuto per portare traffico al sito

Il content marketing è una tecnica di marketing che utilizza una varietà di format multimediali per raccontare la storia del brand o dell’azienda. Può essere uno strumento efficace per portare traffico al sito, attraverso la scelta del tipo (o tipi) di contenuto più adatto.

Portare traffico al sito con il content marketing

Portare traffico al sito è il primo passo per raggiungere una serie di obiettivi: riconoscimento del marchio, fidelizzazione della clientela, aumento delle vendite.

In che modo puoi raggiungere gli obiettivi? Con il content marketing.

Cosa può fare una buona strategia di content marketing?

  • Portare traffico al sito
  • Incrementare la conoscenza del marchio
  • Coinvolgere la clientela
  • Generare contatti
  • Convertire i contatti in clienti
  • Fidelizzare il cliente
  • Affermare l’azienda come leader
  • Generare vendite

Fare content marketing significa utilizzare i contenuti per divulgare il proprio brand, attraverso informazioni, risposte utili alle domande degli utenti. Fornire soluzioni a specifici problemi e, al tempo stesso, attrarre l’utente, creare fiducia, con lo scopo di creare nuovi contatti e clienti, affermando la propria professionalità.

In che modo lo fa?

Utilizzando diverse tipologie di contenuto, secondo l’obiettivo, il mezzo di comunicazione, il tipo di azienda o attività.

6 tipi di contenuto per portare traffico al sito

6 tipi di contenutoper fare content marketing e portare traffico al sito

 

Altri tipi di contenuto efficaci

  1. Fotografie, immagini – Le fotografie sono importanti: vengono memorizzate più facilmente, trasmettono emozioni (anche negative), “spiegano”, spesso più di molte parole. Soprattutto nel caso degli e-commerce le immagini, realizzate con cura, possono fare la differenza ed essere un elemento decisivo nel processo d’acquisto.
  2. e-book – E’ un libro, realizzato in formato digitale (ma anche stampato), che può essere scaricato e letto su PC, tablet, smartphone o dispositivi dedicati. Può contenere testo, immagini, audio e video. Chiunque può realizzare facilmente un e-book e distribuirlo, gratis o a pagamento. Se l’argomento è interessante, fornisce consigli utili e risolve problemi, diventa un ottimo strumento di promozione.

Un metodo per creare contenuti e portare traffico al sito: le trascrizioni ottimizzate

La trascrizione non è un tipo di contenuto, ma un metodo per creare contenuti scritti partendo da registrazioni orali audio e video, come interviste, conferenze, presentazioni di un’azienda. Una fonte spesso cospicua di informazioni che possono facilmente diventare articoli per blog, e-book, post per i social ecc.

Non pensare alla trascrizione come alla classica “sbobinatura”, ovvero la mera trascrittura di un file audio o video. Utilizzare le trascrizioni ottimizzate per fare content marketing significa creare contenuti utili per il web, impostati come veri articoli, con titoli, paragrafi, formattazione. Contenuti ottimizzati dal punto di vista della SEO, in grado di migliorare il posizionamento nei motori di ricerca e aumentare la visibilità.

Il vantaggio della trascrizione?

Per le aziende può essere un risparmio di tempo, perché si parte da contenuti e informazioni già esistenti, riducendo il tempo dedicato alla ricerca delle informazioni, lo studio dell’argomento (da parte del copywriter), la velocità di realizzazione. Un metodo da cui iniziare che io consiglio spesso, ancora poco utilizzato, ma molto utile.

L’essenza del content marketing

Non è più sufficiente “farsi pubblicità” in maniera classica, attraverso spot, annunci, telefonate. Bombardare il pubblico con annunci pubblicitari è una pratica sempre meno efficace.

Il cervello si abitua, divenendo sempre più resistente a certi stimoli. Di conseguenza, lo spot, cartellone ecc, passano inosservati, quando non infastidiscono, ottenendo il risultato opposto. Gli annunci sono sempre più numerosi, ma diminuisce sensibilmente il numero di quelli realmente percepiti e quindi efficaci.

Il marketing dei contenuti veicola un messaggio utile per attrarre nuovi clienti, portare traffico al sito, aumentare visibilità e vendite, senza utilizzare il classico approccio commerciale. Utilizza la conoscenza e l’esperienza dell’azienda per promuovere prodotti e servizi.

Prima racconti chi sei, cosa fai, come lo fai, in che modo puoi risolvere uno o più problemi…poi proponi il tuo prodotto o servizio. In questo modo l’utente ha già avuto modo di scoprirti, capire se sei affidabile, competente, utile.

 

 

 

 

 

Condividi su

Post Correlati