Sei in

Lo Stato Parallelo : la prima inchiesta sull’ENI

Lo Stato Parallelo : la prima inchiesta sull’ENI

Lo Stato Parallelo : la prima inchiesta sull’ENI, tra politica, servizi segreti, scandali finanziari e nuove guerre. Da Mattei a Renzi”

 Andrea Greco, vicecaposervizio a “La Repubblica”, e Giuseppe Oddo, inviato de Il Sole24Ore, conducono questa interessante ed originale inchiesta sugli ultimi 25 anni della grande multinazionale italiana operante nel mondo della energia.

I due vertici della storia : Mattei e Renzi

Fu Mattei a crearla e, fin dall’inizio, il manager “capì che in un ambiente politico competitivo per non essere distrutti bisognava essere potenti … costituì fondi neri per pagare i partiti perché stessero alla larga dagli affari dell’ENI”.

Renzi, in una intervista a Lilli Gruber il 3 aprile 2014, ne ha parlato così : “L’ENI è oggi un pezzo fondamentale della nostra politica energetica, della nostra politica estera, della nostra politica di intelligence. Cosa vuol dire Intelligence? I servizi, i servizi segreti”.

ENI lo stato parallelo

E in effetti, l’ENI non è solo una potenza economico industriale, ma è uno snodo delle vicende italiane dal dopoguerra a oggi: impresa al servizio dello Stato capace, all’occorrenza, di piegare lo Stato ai propri interessi. Ma alternativamente gli uomini di potere si sono approfittati della potenza del colosso per interessi propri. La corruzione della classe politica Italiana degli anni passati e anche quella più recenti ha usato l’azienda per arricchirsi, per finanziarsi il consenso.

Fortunatamente la bravura e la determinazione dei manager e dei tecnici di ENI ha fatto si che l’azienda progredisse sempre di più nel panorama internazionale, conquistandosi e mantenendo tra alti e bassi un ruolo primario nel teatro energetico mondiale.

I vertici di ENI

Mattei, Cefis, Cagliari, Bernabè, Mincato, Scaroni e De Scalzi sono i capitani che hanno condotto l’ENI in questi anni. Nel libro vengono descritte le loro azioni, chi li ha sorretti e chi li ha osteggiati, i successi e i fallimenti delle loro amministrazioni.

ENI e la storia Italiana

Fanno da sfondo a tutto questo le vicende Italiane che con la grande azienda si intrecciano : il boom, la crisi petrolifera, i rapporti Italiani con il medioriente, dal terrorismo fino a tangentopoli, per finire alla seconda repubblica petrolifera come viene definita nel libro e agli anni del berlusconismo, con l’amicizia tra il presidente del consiglio e Putin.

Per comprendere a fondo la storia del nostro paese non si può trascurare la vicenda del Cane a Sei Zampe e questo libro può essere definito, a pieno titolo, un tassello fondamentale.

Condividi su

Post Correlati