Sei in

Libri: l’ultimo romanzo di Andrea De Carlo “L’imperfetta Meraviglia”

Andrea De Carlo "L'imperfetta Meraviglia La recensione dell'ultimo romanzo di Andrea De Carlo "L'imperfettea Meraviglia" - Giunti Editori in libreria e online

La recensione dell’ultimo romanzo di Andrea De Carlo “L’imperfetta Meraviglia” – Giunti 

“ Ecco la meraviglia imperfetta.” Lui sorride ancora. “ Al grado più alto di perfezione che l’ imperfezione potrebbe mai raggiungere”. Lo stile inconfondibile di De Carlo torna ad affascinare nel suo romanzo e travolge il lettore nella profonda e psicologica riflessione sulla vita, sulle emozioni così vere e perciò contrastanti dei suoi personaggi. La storia semplice fa da sfondo alla disarmante capacità dell’autore di cogliere insieme confusione e suggestione della dimensione dei desideri spesso non confessati, delle richieste e dei bisogni che caratterizzano la vita fisica, mentale e spirituale di ognuno di noi. Si perché è facile immedesimarsi, non nella vicenda ma sicuramente nella complessità dei ragionamenti che dimostrano una grande profondità d’animo e una conoscenza dei meccanismi dello stesso di De Carlo. Stupore, nostalgia, incertezze, desideri, bisogno di libertà e insieme di rassicuranti presenze, la meraviglia imperfetta è proprio rappresentata dai gelati: attraverso ogni gusto “ riesci a cogliere l’ essenza di ogni gusto, e tutte le sensazioni e memorie associazioni incantevoli e anche difettose che richiama”. Particolare metafora o suggestiva ricetta di vita? Lo scoprirà ciascuno, sciogliendosi nello spaccato delle tre vivaci giornate che si intrecciano con incanto di una ragazza italiana e di una rock star inglese.

 

Condividi su

Post Correlati