Sei in

La Vuelta 2018 tappa 4: la fuga va in porto e vince King. Kwiatkowski ancora in Maglia Rossa

Si è corsa oggi la 4^ tappa della Vuelta 2018, la Vélez-Málaga – Alfacar, di 162.00 km: la fuga, nata nei primi chilometri è andata in porto e a vincere è stato lo statunitense Benjamin King Dimension Data. Il venitnovenne di Richmond ha allungato ai piedi del’ultima salita insiema a Nikita Stalnov della Astana che ha chiuso in seconda posizione. Al terzo posto Pierre Rolland Team EF Education First – Drapac che rimasto attardato rispetto alla coppia al comando ha provato a rientrare.

Michal Kwiatkowski Team Sky arrivato 13esimo è ancora in Maglia Rossa.

Ecco come è andata la frazione e più in basso l’ordine di arrivo e la top ten della classifica generale. 

Subito nove uomini in fuga, tra loro anche oggi Rolland e il leader degli scalatori Mate

Anche oggi la fuga si forma nelle prime fasi della tappa. Sono nove gli uomini che vanno al comando e si tratta di Ben Gastauer (AG2R La Mondiale), Nikita Stalnov (Astana), Jelle Wallays (Lotto Soudal), Ben King (Dimension Data), Lars Boom (Team LottoNL-Jumbo), Pierre Rolland (EF-Drapac), Oscar Cacebo (Burgos-BH), Luis Angel Mate (Cofidis) e Aritz Bagues (Euskadi-Murias).

In vista del primo GPM,  Alto De La Cabra Montés – 15.7 km – 5.9%, i fuggitivi viaggiano con un margine superiore ai cinque minuti e durante la salita arrivano a sfiorare i 6. Dietro in gruppo a controllare la situazione sempre la Sky. Questi i transiti in cima: Mate, Gastauer e Rolland.

Dopo lo scollinamento il vantaggio dei nove uomini al comando cresce superando gli otto minuti ed il gap continua a salire superando i 9′.

Quando si arriva all’ultima salita la fuga si spacca, mentre il gruppo prova a riavvicinarsi. King e Stalnov provano ad allungare sugli altri uomini al comando. I due pedalano di comune accorso e solo il solito Rolland cerca di riprenderli.

La coppia al comando arriva in cima e la vittoria va a King mentre Stalnov  chiude al secondo posto. Terzo Rolland a 13”.

La Vuelta 2018 tappa 4 ordine di arrivo

 

Pos Nome Team Tempo
01  Benjamin King 1989  Dimension Data 04:33:12
02  Nikita Stalnov 1991  Astana Pro Team + 02
03  Pierre Rolland 1986  Team EF Education First – Drapac + 13
04  Luis Angel Mate 1984  Cofidis, Solutions Credits + 01:08
05  Ben Gastauer 1987  AG2R La Mondiale + 01:39
06  Jelle Wallays 1989  Lotto – Soudal + 01:57
07  Oscar Cabedo Cardá 1994  Burgos – BH + 02:24
08  Simon Yates 1992  Mitchelton – Scott + 02:48
09  Emanuel Buchmann 1992  Bora – Hansgrohe + 02:50
10  Miguel Angel Lopez 1994  Astana Pro Team + 03:07
11  Aritz Bagues 1989  Euskadi – Murias + 03:07
12  Alejandro Valverde 1980  Movistar Team + 03:13
13  Michal Kwiatkowski 1990  Team Sky + 03:15
14  Nairo Quintana 1990  Movistar Team + 03:15
15  Enric Mas 1995  Quick-Step Floors + 03:15
16  Thibaut Pinot 1990  Groupama – FDJ + 03:15
17  Steven Kruijswijk 1987  Team LottoNL – Jumbo + 03:15
18  Ion Izagirre 1989  Bahrain – Merida + 03:15
19  Tony Gallopin 1988  AG2R La Mondiale + 03:15
20  Wilco Kelderman 1991  Team Sunweb + 03:15

 

La Vuelta 2018 Classifica Generale

1 Michal Kwiatkowski (Pol) Team Sky 13:47:19
2 Emanuel Buchmann (Ger) Bora-Hansgrohe 0:00:07
3 Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott 0:00:10
4 Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team 0:00:12
5 Ion Izagirre (Spa) Bahrain-Merida 0:00:30

Condividi su

Post Correlati