Sei in

Giro d’Italia 2018 presentazione tappa 6: arrivo sull’Etna

Anteprima della Tappa 6 in programma giovedì 10 maggio da Caltanissetta ==> Etna (Osservatorio Astrofisico) 163 km

Si arriva alla partenza di Caltanisetta con le maglie ancora sulle spalle di Rohan Dennis, la Maglia Rosa, e di Enrico Barbin, la Maglia Azzurra: con il primo vero arrivo in salita probabilmente domani sera sul podio i protagonisti cambieranno. C’è attesa per vedere cosa faranno i Big chiamati a dare un segnale. Ecco allora l’anteprima della tappa con il percorso, la planimetria e le altimetrie.

 

[AdSense-A]

 

Ultima tappa in Sicilia: si va da Caltanissetta fino all’Osservatorio Astrofisico dell’Etna. Il versante è inedito e i corridori si troveranno al primo vero arrivo in salita, classificato come GPM di 1^ categoria. Si parte di Caltanissetta e i corridori si troveranno ancora come nei giorni precedenti vari saliscendi, tante curve il tutto in attesa della salita finale: quando mancheranno 15 km al traguardo i corridori si troveranno a Raglana e inizieranno l’ascesa.  Un primo tratto di  10 km su strada con forti pendenze (fino al 16%) . Ai 5.5 km dall’arrivo la carreggiata si restringe e si attraversano tratti ristretti nel bosco alternati a tratti su colata lavica. Ultimo chilometro in leggera ascesa tutto in curva fino agli ultimi 150 m rettilinei attorno al 6% (larghezza su asfalto di 6 m).

 

Tappa 6 – giovedì 10 maggio – Caltanissetta ==> Etna Planimetria

 

[AdSense-B]

 

Tappa 6 – giovedì 10 maggio – Caltanissetta ==> Etna Altimetrie

 

Condividi su

Post Correlati