Sei in

Giro 101 Wellens vince a Calatgirone, terzo Battaglin

A Caltagirone sede di arrivo della 4^ tappa del Giro d’Italia 2018, dopo una lunga tappa senza nemmeno un metro di pianura e con un arrivo in salita, ha vinto Tim Wellens Lotto Fixall, davanti a Michael Woods  Team EF Education First-Drapac p/b Cannondale, secondo e Enrico Battagli Lotto Nl Jombo. Quinto posto per Davide Formolo Bora Hansgrohe.

In classifica generale ancora al comando Rohan Dennis BMC Racing Team seguito da Tom Dumoulin Team Sunweb a 1′ e  Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott a 17”. Domenico Pozzovivo sale al 7° posto a 28” dal leader. Perde ancora secondi Chris Froome Team Sky attardati al traguardo perché coinvolto in una caduta.

 

[AdSense-A]

 

Cronaca della tappa

Dopo la partenza da Catania la corsa parte subito veloce e le formazioni dei big non sembrano voler lasciar andare una fuga. È soprattutto la BMC della maglia Rosa Rohan Dennis intenzionata a tenere il comando della generale a tenere alto il ritmo.

Dopo 20 km sono cinque gli uomini che vanno in fuga: Enrico Barbin della Bardiani CSF, Jacopo Mosca della Wilier-Selle Italia, Marco Frapporti della Androni Sidermec, Quentin Jauregui della AG2r e Maxim  Belkov della Katusha Alpecin. Il gruppo li lascia fare ma li tiene sotto controllo anche perché tra loro Jauregui ha un ritardo dalla testa da Dennis di 1’52’’ . Il vantaggio del quintetto si stabilizza sopra i 3’.

Si arriva al primo GPM, Pietre Calde al km 82,4  dove Barbin transita per primo e consolida così la maglia azzurra. Secondo a passare è Frapporti, mentre al terzo posto si classifica Mosca. Nel frattempo il vantaggio dei fuggitivi è sceso 2’45’’.

Subito dopo il GPM di Pietre Calde si assiste ad un forcing della UAE Team Emirates di Fabio Aru, che attacca e porta ad una sensibile di diminuzione del gap dal quintetto al comando e una spaccatura in più tronconi del gruppo. Gli uomini di Saronni si rialzano e la situazione si normalizza.

Al km 112.3 si arriva al traguardo volante di Palazzolo Acreide con questi transiti: Frapporti, Mosca e Belkov. I cinque al comando hanno al momento 1’50’’ di vantaggio.

Secondo traguardo volante a Monterosso Almo al km 133,7 con il passaggio Mosca che precede Frapporti e Belkov.

Si chiude con il secondo GPM, quello di Vizzini al km 150,5: Enrico Barbin consolida con altri 11 punti  passando per primo la sua maglia azzurre, seguito da Frapporti e Mosca.

Quando mancano ora 44 km al traguardo i battistrada precedono il gruppo di 2’40’’: si rialzano Barbin e Jauregui e così davanti restano in tre.

Ai meno 13.5 km si torna in situazione di gruppo compatto. Calatagirone e la salita finale sono ormai in vista.

Il primo a prendere l’iniziativa ai meno 10 è Edoardo Zardini Wilier-Selle Italia, sulla cui ruota si porta immediatamente Valerio Conti UAE Team Emirates che dopo aver pedalato per 500 metri insieme a Zardini, lo lascia e si lancia in avanti. Conti in classifica era 11° a 30’’ da Dennis: chiara dunque la sua iniziativa. Nelle retrovie intanto il gruppo perde inevitabilmente i pezzi. Si stacca anche la Maglia Ciclamino Elia Viviani Quick-Step Floors.

Mancano 7.5 km al traguardo di Caltagirone quando Conti ha un vantaggio di 25’’. Il gruppo ha reagito con l’azione di varie squadre, tra cui la Lotto Fixall e la Bahrain Merida. Il laziale della UAE viene ripreso ai meno 3.3 km.

Quando mancano 3 km il gruppo procede compatto ad altissima velocità per le vie della cittadina siciliana, si arriva alla discesa che precede la salita finale con una pendenza fino al 13%. La vittoria arriva per Tim Wellens davanti a Woods Battaglin  Yates e Fromolo.

Giro 101 ordine di arrivo della 4^ tappa

 

1Tim Wellens (Bel) Lotto-Fix All5:17:34
2Michael Woods (Can) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
3Enrico Battaglin (Ita) LottoNL-Jumbo
4Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott
5Davide Formolo (Ita) Bora-Hansgrohe
6Roman Kreuziger (Cze) Mitchelton-Scott0:00:04
7Patrick Konrad (Aut) Bora-Hansgrohe
8Luis León Sanchez (Spa) Astana Pro Team
9Domenico Pozzovivo (Ita) Bahrain-Merida
10Esteban Chaves (Col) Mitchelton-Scott

 

[AdSense-B]

 

Giro 101 classifica generale top ten

Tutte le classifiche 

1Rohan Dennis (Aus) BMC Racing Team14:23:08
2Tom Dumoulin (Ned) Team Sunweb0:00:01
3Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott0:00:17
4Tim Wellens (Bel) Lotto Fix All0:00:19
5Pello Bilbao (Spa) Astana Pro Team0:00:25
6Maximilian Schachmann (Ger) Quick-Step Floors0:00:28
7Domenico Pozzovivo (Ita) Bahrain-Merida
8Thibaut Pinot (Fra) Groupama-FDJ0:00:34
9Patrick Konrad (Aut) Bora-Hansgrohe0:00:35
10Carlos Betancur (Col) Movistar Team
Condividi su

Post Correlati