Sei in

Genitori preoccupati per i figli, Facebook apre un nuovo portale

Nuova area del Centro per la sicurezza di Facebook rivolto ai genitori comprenderà le linee guida per papà e mamme preoccupati per i figli

Apre una nuova area del Centro per la sicurezza di Facebook rivolto ai genitori. Si affianca al Safety Center e comprenderà le linee guida per papà e mamme preoccupati per i propri figli

Facebook ha lanciato il nuovo portale per i genitori. Apre una nuova area del Centro per la sicurezza di Facebook orientato in modo specifico ai genitori. Milioni di genitori accedono ogni giorno al social network più popolare, per chiedere suggerimenti nei gruppi, per condividere le foto dei loro figli o semplicemente per restare in contatto con i propri familiari che si trovano altrove. Molti pongono anche domande su come funziona Facebook quando i loro figli entrano nel social media con 1,8 miliardi di utenti. Partendo da queste premesse, Facebook ha deciso di tendere una mano alle famiglie.

Consigli per insegnare ai figli come navigare online in sicurezza e risorse di esperti da tutto il mondo

Il nuovo portale si va ad affiancare al Safety Center aggiornato a novembre. Il sito comprenderà le linee guida per i genitori relativi al funzionamento di Facebook, alcuni consigli per insegnare ai figli come navigare online  in sicurezza e risorse di esperti da tutto il mondo. Il portale sarà disponibile in oltre 50 lingue.

Video e maggiori informazioni seguiranno sul Newsroom di Facebook e sulla Pagina Facebook Safety.

Secondo lo studio di Ofcom intitolato “Children and Parents: Media Use and Attitudes”, i minori (con età compresa tra i 5 e i 15 anni) trascorrono online più tempo che davanti alla Tv: spendono 15 ore in Rete ogni settimana, contro le 13 ore e 36 minuti davanti alla tv. Ma un minore su tre accetta amicizie sul web da estranei.

Fonte Notizie: http://www.itespresso.it/

Condividi su

Post Correlati