Sei in

Diario da Budapest 2017: programma e risultati della 3^giornata mondiali di nuoto

Diario da Budapest 2017: programma e risultati della 1^giornata mondiali di nuoto

pubMartedì 25 luglio 2017 – XXVII edizione dei Campionati Mondiali Fina – Budapest 2017:  ecco il programma delle gare in vasca e i risultati della 3^giornata.

 

Diario da Budapest:

Terza giornata nella vasca della Duna Arena di Budapest che ha regalato mille emozioni in chiave azzurra e in chiave primati del mondo.
Il pomeriggio ungherese si è aperto con la finale dei 200m stile libero dominato in lungo e in largo dal fenomeno cinese Sun Yang che regola gli avversari con un crono di 1:44.39. Secondo posto per l’americano Townley Haas, che raccoglie la pesante eredità degli americani Phelps e Lochte, bronzo a sorpresa per il russo Aleksandr Krasnykh. Giù dal podio la coppia favorita dei britannici, quarto e quinto posto rispettivamente per Scott e Guy.

Si è poi proseguito il programma con il mezzo fondo femminile, è andata in scena la finale dei 1500m femminili, con il consueto show del marziano Katie Ledecky che distacca le avversarie in maniera imbarazzante, ferma il cronometro su un tempo modesto per lei, ma irraggiungibile per le altre: 15:31.82, terzo oro consecutivo in questa distanza e terzo oro in questa rassegna mondiale per la ventenne americana. Seconda piazza per la spagnola Mireia Belmonte Garcia, ma quello che sorprende è la conferma del talento italiano Simona Quadarella che regala a lei e all’Italia il bronzo da questa distanza, prova solida da parte della diciannovenne romana.

In seguito si sono svolte le semifinali dei 50 rana che hanno visto lo show del britannico Adam Peaty che abbatte nuovamente il record del mondo, già fatto segnare da lui nelle batterie di stamane (26.10), andando sotto il muro dei 26” con un mostruoso tempo: 25”.95(WR). In finale giunge con l’ottavo tempo utile anche Fabio Scozzoli con 26”.96.

Terza finale del pomeriggio e secondo record del mondo battuto, stiamo parlando della finale dei 100m dorso femminili che hanno visto il dominio della giovane e promettente Kylie Masse che regola le avversarie con un crono di 58”10(WR). argento per Kathleen Baker 58”.58 che batte per un centesimo la campionessa uscente della distanza l’australiana Emily Seebohm.

La stessa distanza è stata percorsa poi dai dorsisti nella finale dei 100m dorso. Il titolo è stato conquistato dal cinese Jiayu Xu che si difende dall’ottima prova degli americani Matt Grevers, secondo per un suo errore nel tocco della pedana, e il campione olimpico in carica Ryan Murphy.

Katie Ledecky è poi tornata in acqua per disputare la finale dei 200m stile libero, che l’hanno vista, ancora una volta, protagonista. Suo il primo crono di ingresso utile per l’entrata della finale di domani pomeriggio: 1:54.69.

Ottima prova di Federica Pellegrini che si conferma tra le favorite per una medaglia e che entra nella finale con il quarto tempo: 1.55.58

Sul finire del programma sono scesi in vasca i delfinisti per le semifinali dei 200m delfino maschile, orfani del leggendario Phelps. Lo spettacolo non è mancato, infatti sono i due ungheresi László Cseh e Tamás Kenderesi ad entrare con il primo e il secondo tempo, accompagnati dal temibile sudafricano Chad Le Cos.

L’ultima finale ha regalato, ancora una volta, un record del mondo, questa volta conquistato dalla prova imperiosa di Lilly King nei 100m rana, che ferma il cronometro 1:04:13(WR). Seconda l’altra americana Katie Meili con un’ottima prova, il bronzo di Rio chiude con un 1:05.03. Terza piazza per la russa Yuliya Efimova.

 

Programma del Mattino batterie: ==> 9:30Risultati
50 rana uomini
200 stile libero donne
200 farfalla uomini
800 stile libero uomini
Programma Pomeriggio ==> 17:00Risultati
100 rana donne (finale)Oro
Lilly KING
United States of America

Argento
Katie MEILI
United States of America

Bronzo
Yuliya EFIMOVA
Russian Federation

100 farfalla uomini (semifinali)
200 stile libero donne (semifinali)
100 dorso uomini (finale)Oro
Jiayu XU
People’s Republic of China  

Argento
Matt GREVERS
United States of America  

Bronzo
Ryan MURPHY
United States of America  

1500 stile libero (finale)Oro
Katie LEDECKY
United States of America

Argento
Mireia BELMONTE
Spain  

Bronzo
Simona QUADARELLA
Italy  

50 rana uomini (semifinale)
100 dorso donne (finale)Oro
Kylie Jacqueline MASSE
Canada Argento
Kathleen BAKER
United States of America  

Bonzo
Emily SEEBOHM
Australia

200 stile libero uomini (finale)Oro
Yang SUN
People’s Republic of China
Argento
Townley HAAS
United States of America  Bronzo
Aleksandr KRASNYKH
Russian Federation
Condividi su

Post Correlati